Località

Palenque - Messico


San Cristobal
Uxmal
Messico

INFORMAZIONI TURISTICHE

Le rovine di Palenque sono considerate da molti come le più affascinanti del Messico, non sono particolarmente estese e monumentali, ma possiedono un fascino particolare, trasmettendo la sensazione di<im un'atmosfera raccolta e intima.. In realtà si parla di edifici color ocra, con frammenti di monticelli erbosi e boschetti di palme, all'interno di una forseta pluviale. Ma ciò che c'è di realmente notevole è la luce che il sole accende su queste strutture la mattina presto e nel tardo pomeriggio, i richiami degli uccelli e la presenza degli indiani locali che vagano nella zona, raccogliendo foglie di banano, arance e avocado. E' quindi impossibilie sfuggire alla suggestione di questo luogo, in cui, i primi insediamenti tra le rovine si ebbero nel XVI sec. Ma per parlare di scavi più seriamente si deve attendere il 1923, quando uno dei fondatori del Na-Bolom di San Cristobal, iniziò i lavori che si protrassero, con varie interruzioni, fino al 1952 quando fu scoperta la tomba del re Pakal del VII sec, sotto il Tempio delle Iscrizioni. Questo luogo rappresenta l'apogeo architettonico dell'Impero occidentale dei Maya. Più recentemente un notevole lavoro congiunto ha portato alla decifrazione della quasi totalità dei geroglifici ed è stato ipotizzato che Palenque abbia raggiunto il massimo splendore nel periodo di transizione della civiltà maya. Alla grande ricchezza archeologica della città non va dimenticato di aggiungere la cornice naturale, di una fitta giungla tropicale che svetta sulle pianure sud orientali dell Yucatàn, che contribuiscono, e non poco, ad aumentare la suggestione del luogo.

GLI HOTEL DELLA LOCALITA'

LA DESTINAZIONE E LE ALTRE LOCALITA' PRINCIPALI

LA NOSTRA OFFERTA DI PRODOTTI PER LA DESTINAZIONE

Desideri altre informazioni su questa località? Contattaci!