Fly and Drive "La strada dei ghiacciai" - Alberta - Canada


Fly and Drive

Fly and Drive

La strada dei ghiacciai

Calgary / Calgary (Canada) Mappa

 

Località di partenza: Calgary

Descrizione: Fly and Drive

Durata: 11 giorni / 10 notti

Pasti: NO

Fly and Drive

INFORMAZIONI SUL Fly and Drive

1° GIORNO: Calgary
Arrivo in aeroporto, noleggio auto e trasferimento libero in hotel.

2° GIORNO: Calgary - Escursione a Drumheller (360 Km)
In mattinata partenza per le Badlands dell’Alberta, un vasto territorio che fu patria di bisonti e indiani, caratterizzato da burroni, monticelli, pinnacoli di sabbia e roccia a forma di fungo, detti hoodoo, che hanno impiegato milioni di anni per formarsi. Si consiglia fermata al pittoresco Horseshoe Canyon, famoso per la sua unica forma ad ferro di cavallo. Qui milioni di anni fa, pascolavano i dinosauri. In tutta la zona ci sono campi di scavo che riportano alla luce resti di Tyrannosauri e altri dinosauri. Continuazione per la vecchia città mineraria di Drumheller, nel cuore della Valle dei Dinosauri. Si consiglia la visita (non inclusa nella quota) al Museo Royal Tyrrell di Paleontologia, con la sua preziosa raccolta di scheletri di dinosauri. Partenza lungo la parte nord del Dinosaur Trail, un itinerario ad anello dove si potranno vedere gli spettacolari hoodoos. Rientro a Calgary

3° GIORNO: Calgary - Banff (130 Km)
Si prosegue il viaggio dalle vaste praterie dell'Alberta e verso le montagne rocciose e i parchi nazionali. Proseguimento per il Moraine Lake e i famosi Wenchemntka Peaks. Nel pomeriggio arrivo a Banff in tempo per una visita orientativa della cittadina e dei suoi dintorni: la Tunnel Mountain, le Bow Falls e le sorgenti sulfuree che ne hanno fatto una delle più frequentate località turistiche canadesi.

4° GIORNO: Banff - Jasper (300 Km)
Il viaggio da Banff a Jasper è uno dei punti salienti e più spettacolari del viaggio. Poco dopo aver lasciato Banff si arriva a Lake Louise. Il lago è turchese, le montagne impervie, il ghiacciaio imponente. Si prosegue verso nord lungo la Icefields Parkway. La regione è estremamente selvaggia, e la strada è spesso chiusa per neve da ottobre in avanti. A Columbia Icefield si può effettuare un giro sul ghiacciaio con uno speciale mezzo cingolato, lo SnowCoach.

5° GIORNO: Jasper - Wells Gray Provincial Park (345 Km)
Lasciate l'Alberta per addentrarvi nel British Columbia e le Caribou Mountains. Partenza lungo la panoramica Yellowhead Highway fino al parco di Wells Gray. Prima di lasciare le Montagne Rocciose si avrà la possibilità di ammirare uno dei panorami più spettacolari: il picco del Mount Robson. La cima più alta delle Montagne Rocciose è visibile per chilometri e chilometri mentre si viaggia verso sud, attraversando un vasto territorio incontaminato. Il Wells Gray National Park è uno dei più estesi e relativamente meno visitati parchi del Canada ma non per questo è meno spettacolare. Al suo interno ci sono fiumi, laghi e montagne. Lo splendore selvaggio del parco provinciale di Wells Gray, con le sue forme vulcaniche, vale sicuramente una deviazione. Si consiglia di esplorare le sorgenti minerali del parco, i laghi tranquilli, i vulcani inattivi e le cascate scroscianti. Da non perdere le imponenti Cascate di Helmcken situate in prossimità dell’ingresso del parco. Le attività all'aria aperta sono innumerevoli, ci sono più di venti percorsi, di tutte le lunghezze e difficoltà, alcuni sono raggiungibile solo con dei tratti effettutati in canoa e riservati ai più esperti, mountain bike, canoe, rafting sul fiume Clearwater, gite a cavallo.

6° GIORNO: Wells Gray Provincial Park
Giornata a disposizione per scoprire ulteriormente le bellezze naturali del parco. Vi consigliamo di non perdere la Bailey's Chute Trail, su un percorso di 4 Km), percorribili in circa 3 ore su un tragitto medio-facile. Il percorso si snoda attraverso una foresta di cedri secolari sulle rive del Clearwater, ed è un susseguirsi di cascatelle, cascate e piccoli laghi. Alla fine dell'estate, inizio dell'autunno si possono vedere, i salmoni che risalgono la corrente per raggiungere le cascate. A circa metà del sentiero, Shingle Beach è un buon punto per fermarsi e fare un pic-nic mentre West lake è famoso invece per i rospi e le rane, oltre ad essere un buon punto d'osservazione della fauna locale. Invece il Helmcken Brink Trail e il North Rim del Helmcken Canyon Trail portano alle Helmcken Falls. Vi consigliamo prima di iniziare un sentiero di entrare al centro visitatori del parco e di informarvi sulle regole da seguire all'interno del parco.

7° GIORNO: Parco di Wells Gray - Whistler (420 Km)
Partenza di primo mattino per il rinomato e famoso centro turistico di Whistler. Ci si lascia alle spalle il parco e si prosegue verso Kamloops. La strada tortuosa attraversa un arido paesaggio che gradualmente lascia il posto a boschi rigogliosi su cui si stagliano catene montuose innevate. Uscendo da Kamloops in direzione ovest, la Trans-Canada costeggia il lago Kamloops e si snoda in una ampia valle fiancheggiata da colline rocciose passando per Cache Creek e Lillooett. Man mano che vi avvicinate a Lillooett, centro di smistamento del legname, dove il fiume Fraser si incontra con la ferrovia, il paesaggio cambia. Macchie di foresta si insinuano sui fianchi rocciosi ed una successione di bellissimi laghi culmina nel lago Seton. La giornata termina a Whistler. Il comprensorio sciistico di Whistler e Blackcomb ha fama di essere il migliore di tutto il Nordamerica. Oltre duecento piste, con un dislivello massimo di 1600 m, per tutti i gusti: tra le piante, con le gobbe, per principianti o molto impegnative. Ma anche durante la stagione estiva ha il suo fascino. Ci sono tre zone residenziali: Whistler Village, Whistler Creek e Blackcomb, tutte costruite in stile montano europeo. Numerosissimi i ristoranti, bar, negozi, e discoteche. Arrivati a Whistler, si potrà fare una passeggiata lungo uno dei numerosi sentieri ed alti prati alpini, una cavalcata nei pressi di spettacolari ghiacciai oppure un’escursione di rafting in uno dei turbolenti fiumi della zona. Oppure semplicemente rilassarsi nell’incantevole ambientazione del villaggio con il suo centro pedonale, i negozietti, i ristoranti ed i caffè

8° GIORNO: Whistler -  Victoria (195 Km) + traghetto
SPartenza lungo la Sea-to-Sky Highway attraversando un paesaggio incastonato fra ghiacciai e delimitato da fiordi scoscesi. Dopo una breve sosta alle Shannon Falls, si prosegue fino a Horseshoe Bay, dove si prenderà il traghetto per attraversare lo Stretto di Georgia fino all’isola di Vancouver (biglietto non incluso nella quota). In estate è essenziale prenotare se si vogliono evitare lunghe attese.
La traversata attraverso le belle isole del Golfo per raggiungere Vancouver Island è assai suggestiva. Raggiunte in estate da migliaia di barche a vela e da pescatori alla ricerca dei loro pregiatissimi salmoni, hanno vegetazione lussureggiante e un clima mite. Sono abitate da numerosissimi animali marini e uccelli, leoni di mare, orche, foche, aquile dalla testa bianca, aironi, cormorani. Arrivo al terminal del traghetti di Nanaimo.  Arrivo a Victoria, capitale della British Columbia. Quest’incantevole città ha un ricco passato marittimo ed ha preservato con cura il proprio fascino coloniale. Si consiglia la zona del porto, i totem di Thunderbird Park o il Royal British Columbia Museum. Il centro di Victoria è Government Street, la zona dei negozi, e James Bay, la zona del porto. Qui si trovano il British Columbia Provincial Museum, il Netherlands Carillon Tower, la torre di 27 metri con 62 campane, regalata alla provincia canadese dagli abitanti di origine olandese; e la Glass House, interessante museo che ospita una collezione di totem provenienti da tutta la provincia. Il secondo piano del museo è dedicato alla storia naturale, e il terzo alla storia umana della regione. Una sezione è riservata alla storia indiana. Di fianco alla James Bay, dietro ampi giardini, sorge l'edificio massiccio del Parlamento, con la statua di bronzo della regina Vittoria. Per concludere la giornata in modo elegante, non può mancare una visita al Fairmont Empress Hotel per un tradizionale “tè all’inglese

9° GIORNO: Victoria - Vancouver (140 Km) + traghetto
Prima di ripartire dall’isola di Vancouver si consiglia una visita ai Butchart Gardens (non inclusa), una magnifica esposizione di fiori e piante nella suggestiva ambientazione di un’antica cava di pietra. Proseguite la visita di Victoria e dintorni prima della partenza per Vancouver. Ci si imbarca a Swartz Bay, per una traversata di circa un'ora e mezza nello stretto di Georgia, si sbarca a a Tsawassen.
Vancouver, bella e raffinata, è una delle più attraenti città del Canada. Sorge sulla costa di fronte all'isola omonima ed offre splendidi panorami sull'oceano, bei parchi, buoni ristoranti e la seconda Chinatown dell'America del Nord. Il confine con gli Stati Uniti è solo 40 Km) più a sud. Ha un clima estremamente uniforme durante tutto l'anno, con sbalzi di temperatura minimi: 2°C in inverno e 17°C in estate sono le medie normali.

10° GIORNO: Vancouver
L’intera giornata è dedicata a Vancouver e dintorni. Vancouver , bella e raffinata, è una delle più attraenti città del Canada. Sorge sulla costa di fronte all'isola omonima ed offre splendidi panorami sull'oceano, bei parchi, buoni ristoranti è la seconda Chinatown dell'America del Nord. Il confine con gli Stati Uniti è solo 40 Km) più a sud. Ha un clima estremamente uniforme durante tutto l'anno, con sbalzi di temperatura minimi: 2°C in inverno e 17°C in estate sono le medie normali. Le piogge sono molto abbondanti, in particolare in inverno; ma anche in estate possono durare per giorni di seguito. Salite su uno dei filobus stile San Francisco per un giro della città con tanto di commento. Potrete ammirare le bellezze di Vancouver al ritmo che preferite, scendendo e risalendo sul filobus a vostro piacimento, visitando le principali attrazioni, parchi, giardini, gallerie e ristoranti. Pernottamento a Vancouver.

11° GIORNO: VANCOUVER
Tempo a disposizione e trasferimento in tempo utile in aeroporto, rilascio dell'auto.

 HOTEL PREVISTI
Categoria Standard
1/2 - Calgary -
Ramada
3 - Banff - Brewster Mountain Lodge
4 - Jasper - Marmot Lodge
5/6 - Clearwater - Clearwater lodge
7 - Whistler - Delta Whistler Village
8 - Victoria - Comfort Inn and Suites
9/10 - Vancouver - Listel Hotel

Categoria Superior
1/2 - Calgary -
Delta Bow Valley
3 - Banff - Buffalo Mountain Lodge
4 - Jasper - The Crimson
5/6 - Wells Gray - Alpine Meadows Resort
7 - Whistler - Delta Whistler Village
8 - Victoria - Coast Victoria
9/10 - Vancouver - Sheraton Wall Centre

Categoria Deluxe
1/2 - Calgary - 
 Fairmont Palliser
3 - Banff -  Fairmont Banff Springs
4 - Jasper -  Fairmont Jasper Park Lodge
5/6 - Wells Gray - Alpine Meadows Resort
7 - Whistler -  Fairmont Chateau Whistle
8 - Victoria -  Fairmont Empress
9/10 - Vancouver -  Fairmont Pacific Rim

Gli hotel possono essere sostituiti con altri di pari categoria

Giornaliere dal 1 Maggio al 31 Ottobre

La quota comprende:

  • 10 notti negli hotel menzionati, o simili
  • documenti di viaggio con carte stradali, depliant e itinerario di viaggio
  • carnet di buoni sconto per attrazioni e ristoranti.
  • tasse

 Non comprende:

  • auto
  • pasti, bevande, extra in genere
  • tutto ciò non menzionato nella quota comprende

POSSIBILITA' DI EFFETTUARE L'ITINERARIO IN SENSO INVERSO

LA DESTINAZIONE E LE LOCALITA' PRINCIPALI DEL Fly and Drive

Desideri altre informazioni su questo prodotto? Contattaci!