Fly and Drive "Basso e Alto Canada" - Ontario - Canada


Fly and Drive

Fly and Drive

Basso e Alto Canada

Toronto / Toronto (Canada) Mappa

 

Località di partenza: Toronto

Descrizione: Fly and Drive

Durata: 12 giorni / 11 notti

Pasti: NO

Fly and Drive

INFORMAZIONI SUL Fly and Drive

1° GIORNO: Toronto
Arrivo all’aeroporto internazionale Pearson di Toronto e trasferimento libero all’hotel nel centro città. Al momento del check-in, non dimenticate di prendere una copia della guida Jonview Canada Roadbook alla reception dell’albergo. Il resto della giornata è a disposizione per esplorare questa gran città cosmopolita. Scoprite le varie sfaccettature di questa città che ospita diverse etnie che vanno dalla Chinatown, a Little Italy, a Greektown, ed a Little Portugal… tanti diversi paesi in un’unica città. Suggeriamo una serata a teatro considerando che siamo nella terza città al mondo come numeri di grandi teatri, e dove si possono assistere a delle rappresentazioni. Pernottamento a Toronto.

2° GIORNO: Toronto - Escursione alle Cascate Di Niagara - Toronto (260 Km) 
Oggi la strada da percorrere è verso sud per la scarpata del fiume Niagara attraversando i frutteti e vigneti della omonima penisola. Il villaggio ottocentesco di Niagara on the Lake che vanta con orgoglio il suo passato, Vi aspetta. Prendete un po’ del Vostro tempo per visitare i piccoli negozi d’antiquariati e le boutique, prima di procedere sulla strada panoramica Niagara Parkway, che Vi porterà direttamente alle famosissime Cascate di Niagara. Potrete lanciarVi nei cieli con un volo di 10 minuti in elicottero (facoltativo), per avere un panorama da mozzafiato proprio sulle cascate e dei dintorni. Ovviamente, i punti salienti delle Cascate Niagara sono; le Cascate Americane (sul versante degli Stati Uniti) e le impareggiabili Horseshoe Falls (le cascate a forma di ferro di cavallo sul versante Canadese). Pernottamento a Toronto. Protetti dall’impermeabile fornito in loco, salirete a bordo del battello per un’escursione davvero memorabile! Il battello Maid of the Mist, Vi condurrà fino alle American Falls per poi, superando massicce formazioni rocciose, proseguire fino alla vista spettacolare delle turbolente cascate d’acqua delle Horseshoe Falls. Durante il percorso approfittate per scattare le Vostre fotografie che saranno davvero uniche.

3° GIORNO: Toronto - Ottawa (400 Km) 
Si parte da Toronto, guidando verso est lungo il Lago Ontario sulla strada per Ottawa, la capitale. Entrerete nella regione delle Mille Isole con le sue innumerevoli opportunità esplorative e ricreative e scoprirete il magnifico scenario delle 1000 isole grazie a una rilassante escursione in barca di un’ora prima dell’arrivo nella capitale Ottawa. Questo paesaggio di isole lussureggianti è costellato di splendide ville e vaste residenze. Chiamata dagli Irochesi “Giardino del Grande Spirito”, la tranquillità della zona cela una storia di avventure, guerre e ribellioni. L’escursione in barca vi porterà a Boldt Castle, Zavikon Island e Millionaire’s Row. Pernottamento a Ottawa.

4° GIORNO: Ottawa - Montreal (200 Km) 
Oggi avrete altro tempo per godere delle attrazioni di Ottawa. Concedetevi una passeggiata lungo il Rideau Canal che d’inverno diventa la pista di pattinaggio più lunga del mondo. Passate a osservare le residenze del Primo Ministro e del Governatore Generale e visitate il Royal Canadian Mounted Police (RCMP) Museum e le Scuderie. Andrete poi a Montreal, la seconda città francofona più grande del mondo. Pernottamento a Montreal.

5° GIORNO: Montreal - Quebec City (250 Km) 
Preparatevi a esplorare questa affascinante città di culture contrastanti. Montréal, la seconda città del Canada, si trova esattamente a metà strada tra la costa occidentale d‘Europa e Vancouver, e combina aspetti di entrambi i continenti sia nell’aspetto che nello spirito. Dopo Parigi è la più grande metropoli di lingua francese, con due terzi dei suoi tre milioni e mezzo di abitanti di origine francese. Il resto è mescolanza cosmopolita di inglesi, cinesi, italiani, greci, sudamericani, europei dell’est e caraibici. La varietà si rispecchia nella sua cucina e nel gran numero di feste popolari che ne fanno una delle città più vibranti e vivaci del Canada. Dovunque si posi lo sguardo si vedono segni di orgoglio cittadino e benessere. Nello storico quartiere di Vieux-Montréal, sulle rive del fiume San Lorenzo, oltre alla grande Basilique de Notre-Dame e le guglie della Chapelle de Notre-Dame-de-Bonsecours si allineano gli eleganti ed imponenti edifici commerciali, le vecchie case trasformate in ristoranti e negozi, i magazzini abbandonati in condomini alla moda. Ed il Vieux-Port in disuso è stato trasformato in un grande parco sulle rive del san Lorenzo. Al di sotto dell’altura boscosa di Mont Royal, i viali del centro e le piazze ombreggiate  sono dense di vita in ogni ora del giorno e della notte, quando i nottambuli rientrano dai club della rue Ste-Catherine, del Plateau e del Quartier Latin. Nel sottosuolo le vie pedonali della Città Sotterranea  e l’ottima metropolitana collegano in nodi vitali della città, mantra all’estremità orientale, la torre dello Stadio Olimpico getta la sua ombra sul Jardin Botanique, secondo per importanza solo ai magnifici giardini londinesi di Kew Gardens.
In più la città vanta eccellenti musei. Il Centre Canadien d'Architecture ospita una delle più notevoli raccolte specialistiche del continente, il Musée d'Art Contemporain è l’unico museo del Canada interamente dedicato all’arte contemporanea, ed il Musée des Beaux Arts è la più veccho museo di belle arti del Paese. Altrettanto interessanti i musei che riguardano Montréal e la storia canadese; il Musée McCord ha un’ottima raccolta di manufatti indigeni, mentre il Musée d'Archéologie et d'Histoire de Montréal presenta in modo straordinario i ritrovamenti archeologici relativi alla fondazione della città nel 1642. Dopodiché, dirigetevi verso nord lungo il St. Lawrence River fino a Quebec City. Pernottamento a Quebec City

6° GIORNO: Quebec City
Giornata a disposizione per esplorare la città. Quebec City unisce alle emozioni tipiche della vita in una grande città a quelle tipiche della vita in mezzo alla natura. Distesa tra Cap Diamant e le rive el San Lorenzo, Québec è la città più storica del Canada. Vieux-Québec, circondata da solide mura, è l’unica città fortificata del Nord America, per questo designata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1985. Nella città alta come nella città bassa le tortuose stradine acciottolate sono fiancheggiate da case e chiese in pietra risalenti al Diciassettesimo e Diciottesimo secolo, da parchi che racchiudono numerosi edifici considerati monumenti di interesse storico, come il famoso Fairmont Chateau Frontenac Hotel, simbolo della città.. Ed è una città profondamente francese. Il 95% dei suoi 600.000 abitanti sono di lingua francese.

7° GIORNO: Quebec City - Saguenay (Via Tadoussac) (345 Km) 
Guidate lungo la Beaupré Coast verso Chicoutimi passando per Tadoussac. Posizionata nel punto di confluenza dei maestosi fiumi Saguenay e St. Lawrence, l’area è celebre per l’attività di osservazione delle balene. Si consiglia un'escursione per l'osservazione delle balene a Tadoussac (non inclusa nella quota). Pernottamento a Saguenay.

8° GIORNO: Saguenay - Lac St. Jean (140 Km) 
Oggi viaggerete immersi in un paesaggio di foreste, laghi e fiumi fino alla regione di Lac St. Jean. Alimentato da quattro fiumi, le acque del lago vasto 1.002 chilometri quadrati si riversano nel grande Saguenay River. Ricco di contrasti geologici, Lac Saint-Jean è la parte più impressionante della regione di Saguenay. La sponda settentrionale, all’estremità delle Laurentian Hills, è caratterizzata da affioramenti granitici e detriti glaciali alti come edifici di tre piani. La sponda meridionale è più sinuosa e fertile, supporto ideale per la produzione dei latticini. I naturalisti e gli amanti del divertimento possono godersi escursioni a piedi o in barca, la pesca, le arrampicate e le cavalcate attorno al lago circolare. Oggi visiterete lo zoo di St. Felicien, che ospita numerose specie di animali selvatici come bisonti, alci, cervi e lupi all'interno del loro habitat naturale, che avrete modo di osservare in tutta sicurezza all'interno della vostra auto con l'aiuto di un commento trasmesso via radio. Pernottamento nella regione di Lac St. Jean.

9° GIORNO: Lac St. Jean - St Alexis Des Mont (300 Km) 
Percorrete le sinuose colline e le fitte foreste della regione di Mauricie / Bois Francs dirigendovi verso Trois Rivières. Fondata nel 1634, Trois Rivières è la seconda città francese più antica della provincia ed è oggi una delle produttrici di carta più importanti al mondo grazie alla grande disponibilità di legno. Potreste concedervi una gita nella comunità di Cap-de-la-Madeleine e dirigervi a Our Lady of the Cape, il santuario nazionale canadese in onore della Vergine Maria. Il santuario in pietra fu costruito nel 1714 ed è considerato ‘miracoloso’ dal 1888. Pernottamento a St Alexis des Monts

10° GIORNO: St Alexis Des Mont
Giornata libera da dedicare al relax o ad attività sportive in un contesto naturalistico di grande suggestione come canoa, kayak, noleggio jeep, tennis, avvistamento all'orso, pesca ecc...... La navigazione sul lago è molto rilassante e piacevole. Presso il lodge è possibile utilizzare la piscina coperta, la spiaggia privata, la sauna ed l'idromassaggio.

11° GIORNO: St Alexis Des Mont - Kingston ( 417 Km) 
Oggi si segue la riva nord del San  Lorenzo che si snoda attraverso piccoli centri.  Potrete visitare il Parco Omega, dove vivono bisonti, orsi, alci e decine di altre creature del bosco  grandi e piccoli. Continuando verso ovest, si attraversa il confine dell'Ontario ed ammirerete la tranquillità della regione delle Mille Isole. se  il tempo lo permette, effettuate una visita alla Upper Canada Village a Morrisburg e Old Fort Henry. Pernottamento a Kingston.

POSSIBILITA' DI TERMINARE IL TOUR RILASCIANDO L'AUTO ALL'AEROPORTO DI MONTREAL

12° GIORNO: Kingston - Toronto (260 Km) 
Oggi proseguirete verso ovest lungo le rive del lago Ontario, attraversando le fertili terre della contea di Prince Edward, ricca di comunità di interesse storico costellate di ex residenze e dimore estive di governatori e magistrati risalenti al periodo in cui il Canada era territorio britannico. Nella zona è presente una serie di rinomati vigneti e produttori di formaggi, che invitano i visitatori a fare una sosta in paesini come Picton per assaggiare la produzione locale. La giornata termina a Toronto, dove potrete gustare la cena in uno dei numerosi
ristoranti del centro. Pernottamento a Toronto.

13° GIORNO: Toronto 
Oggi il tour volge al termine: è il momento di lasciare l'albergo e di recarsi all'aeroporto internazionale Pearson di Toronto per imbarcarsi sul volo di ritorno

HOTEL PREVISTI -
Categoria Economica:
1/2 Toronto
- Bond Place Hotel
3 Ottawa - Capital Hill Hotel & Suites
4 Montreal - Hotel Travelodge
5/6 Quebec City - Hotel Ambassador
7 Saguenay - Hotel La Sagueneenne
8 Saint Félicien - Hotel du Jardin
9/10 St Alexis Des Mont - Pourvoirie Du Lac Blanc
11 Kingston - Ambassador Resort
12 Toronto - Bond Place Hotel

Categoria standard:
1/2 Toronto
- Chelsea
3 Ottawa - Lord Elgin
4 Montreal - Le Gouverneur Places Dupuis
5/6 Quebec City - Travelodge Quebec
7 Saguenay - Hotel La Sagueneenne
8 Saint Félicien - Hotel du Jardin
9/10 St Alexis Des Mont - Pourvoirie Du Lac Blanc
11 Kingston - Courtyard by Marriott
12 Toronto - Chelsea

Categoria Auberge:
1/2 Toronto 
- Super 8
3 Ottawa - Capital Hill Hotel & Suites
4 Montreal - Le Pomerol
5/6 Quebec City - Le Saint Pierre
7 Saguenay - Auberge des 21
8 Saint Félicien - Auberge Des Iles
9/10 St Alexis Des Mont - Lac A L'eau Claire
11 Kingston - Ambassador Resort
12 Toronto - Super 8

Gli hotel possono essere sostituiti con altri di pari categoria

Giornaliere dal 01 Maggio al 20 Ottobre

La Quota Comprende

  • 12 pernottamenti negli hotel indicati (o similari) della categoria prescelta
  • 3° giorno, 1 ora di escursione in barca delle 1000 isole da Rockport
  • 8° giorno, Chicoutimi - Ingresso al St. Felicien Zoo
  • Una guida personalizzata Roadbook, contenente le informazioni di viaggio più importanti, note generiche o relative alle mete del viaggio, visite e attrazioni locali, itinerari quotidiani, mappe provinciali con guide delle città, buoni per hotel e percorsi personalizzati per tutti i giorni.
  • Tasse provinciali e tasse federali .

Non Comprende

  • Trasferimenti se non diversamente specificato
  • Pasti e attrazioni se non diversamente specificato
  • Carburante

Possibilità di terminare l'itinerario giorno 11 ritornando a Montreal

LA DESTINAZIONE E LE LOCALITA' PRINCIPALI DEL Fly and Drive

Desideri altre informazioni su questo prodotto? Contattaci!