Fly and Drive "Eastern Values" - New York (stato) - Stati Uniti d'America


Fly and Drive

Fly and Drive

Eastern Values

New York / New York (Stati Uniti d'America) Mappa

 

Località di partenza: New York

Descrizione: Fly and Drive

Durata: 9 giorni / 8 notti

Pasti: no

Fly and Drive

INFORMAZIONI SUL Fly and Drive

1° Giorno
New York

Arrivo a New York, ritirare l'auto a noleggio, e procedere al vostro hotel.

2° Giorno
New York

Questa mattina goditi la città di New York. Cattura scorci del famoso skyline mentre assorbi il trambusto e l'energia della Grande Mela. Possiamo suggerire una passeggiata attraverso Central Park, Porta la tua macchina fotografica!

PUNTI DI INTERESSE
New York
New York City è una città di 8.175.133 abitanti ed è la città più popolosa degli Stati Uniti, nonché uno dei centri economici e culturali più influenti del continente americano e del mondo intero. Un viaggio a New York City è l'esperienza di una vita. Con attrazioni famose come Times Square, Central Park, l'Empire State Building e lo Yankee Stadium - solo per citarne alcuni - New York offre più cose da vedere e da fare in un'area compatta che in qualsiasi altro posto al mondo. Ognuno dei cinque distretti della città contiene un proprio elenco di destinazioni imperdibili, ottimi ristoranti, punti di interesse culturale e attività  indimenticabili. Dai Musei alle gallerie d’arte, dai parchi agli edifici che fanno parte della storia moderna, dallo shopping agli spettacoli di Broadway e dalla vita notturna alla scelta gastronomica, è chiaro che a New York non ci si può annoiare.

Chinatown New York
Chinatown è un quartiere di New York City, che ospita la più alta concentrazione di cinesi nell'emisfero occidentale. La Chinatown di Manhattan è anche una delle più antiche enclavi etniche cinesi. Un ottimo punto di partenza è Chatham Square, che potrebbe essere considerata una metafora, forse, per la confluenza di culture del quartiere. Da non perdere il Museum of Chinese in America,Columbus Park oppure scoprire la Kamwo Herbal Pharmacy, Il Chinatown Market e i tanti ristoranti e sale da te.

Little Italy
Little Italy è il più famoso dei quartieri con popolazione italiana negli Stati Uniti e si trova a New York, nella parte meridionale di Manhattan. Dalla metà del XX secolo, gli italo-americani hanno iniziato a trasferirsi in altri sobborghi cittadini più periferici e da allora l'estensione di Little Italy è andata riducendosi. Il quartiere italiano confina con un altro dei maggiori quartieri di immigrati, Chinatown. Oltre ai ristoranti, si può visitare un piccolo Italian American Museum, il quale è gratuito e racconta la storia degli italo-americani.

Tribeca
TriBeCa è un quartiere situato nella parte sud del distretto di Manhattan, a New York e il suo nome è l'abbreviazione di Triangle Below Canal Street. Tribeca è una zona alla moda nota per i suoi vecchi edifici industriali, molti ora trasformati in spazio loft residenziale. Le strade di ciottoli sono fiancheggiate da boutique e ristoranti alla moda, come il ristorante/grill di Robert di Niro. Gli edifici commerciali storici includono l'edificio di scambio mercantile di New York. Famoso Il Tribeca Film Festival che si svolge qui  ogni  primavera.

Times Square
Times Square è uno dei maggiori incroci del distretto newyorkese di Manhattan, all'intersezione tra Broadway e la Seventh Avenue e si estende dalla West 42nd Street alla West 47th Street. Times Square ha raggiunto lo status di icona paesaggistica ed è divenuta un simbolo della sua città. E’ una delle aree pedonali più trafficate del mondo, e anche il fulcro del quartiere dei teatri di Broadway, nonché un importante centro dell'industria dell'intrattenimento mondiale.

SoHo
SoHo è un quartiere di New York che si trova nel distretto di Manhattan, conosciuto per le sue eleganti facciate in ghisa e le strade acciottolate. Approssimativamente è delimitato a Nord da Houston Street, a Sud da Canal Street, a Est da Lafayette Street e a Ovest dall'Avenue of the Americas (Sesta strada). Il suo nome è acronimo di South of Houston Street ("a sud di Houston Street"). A Soho si possono trovare boutique di stilisti, gallerie d’arte di fascia alta, ristoranti e locali notturni.

3° Giorno
New York - Finger Lakes – Buffalo – 613 Km

Oggi, attraversa lo stato di New York attraverso il Finger Lakes Country e verso il confine canadese. Concediti una degustazione di vini a Watkins Glen (opzionale), sulle rive del lago Seneca, chiamato per la nazione indiana Seneca. Continuare a Buffalo per la notte.

4° Giorno
Buffalo - Niagara Falls – Buffalo – 64 Km

Oggi fai un breve viaggio in auto fino alle Cascate del Niagara, magari fai un giro a bordo della Maid of the Mist (opzionale) o attraversa il confine con il Canada per fare una passeggiata lungo Table Rock per vedere le fragorose acque delle Horseshoe Falls. Puoi scegliere di fare un viaggio opzionale alla Skylon Tower per pranzo nel suo ristorante girevole. Rientro a Buffalo per il pernottamento.

PUNTI DI INTERESSE 
Niagara Falls
Ci sono 2 cascate, le American Falls e le Horseshoe Falls, separate da Goat Island. Le Cascate Americane sono le più piccole delle due cascate, ma comunque imponenti con 300 metri di larghezza e 50 metri di altezza. Le Horseshoe Falls, sulle quali scorre il 90 percento dell’acqua, sono quasi 800 metri di larghezza e misurano quasi lo stesso in altezza. Le cascate possono essere viste da vari punti: dal livello del fiume, da sotto le cascate, da sopra le cascate e perfino da dietro le cascate. Il Parco Statale del Niagara, offre tour di ogni genere e anche la possibilità di scaricare una app per tour a piedi e che aiuta a scoprire la storia e le attrazioni in modo autonomo.

5° Giorno
Buffalo - Amish Country – 241 Km

Lascia Buffalo e viaggia nel Paese olandese della Pennsylvania, noto anche come Paese Amish. Lo stile di vita del popolo Amish abbraccia la bellezza naturale delle aree. Esplora la regione prima di fare il check-in in hotel per il tuo pernottamento.

PUNTI DI INTERESSE
Amish Country
Gli Amish della Contea di Lancaster in Pennsylvania, sono il più antico insediamento americano degli Amish, dove migliaia di persone vivono ancora uno stile di vita "semplice" e secolare. Arrivare al paese degli Amish, consente di fare un passo indietro nel tempo e godersi un ritmo più lento e più pacifico - quello in cui il cavallo e il passeggino rimangono una forma primaria di trasporto e dove i mulini a vento punteggiano il paesaggio, fornendo energia sfruttata dalla natura. Ci sono parecchi tour alla scoperta delle radici e vita degli Amish.

6° Giorno
Amish Country- Gettysburg - Washington D.C. – 413 Km

Questa mattina visita lo storico Gettysburg Civil War National Battleground, sito della più grande battaglia mai combattuta sul suolo americano e il luogo in cui il presidente Lincoln diede il suo famoso indirizzo nel 1863. Da qui, viaggerai verso la capitale della nazione, Washington, DC.

PUNTI DI INTERESSE
Gettysburg
Gettysburg è un comune nella Contea di Adams, in Pennsylvania. La città è stata fondata nel 1786.
Tuttavia, quando si visita una destinazione come Gettysburg, si può dire che la città stessa è un'attrazione. Molti edifici risalgono alla fine del 18 ° secolo con la Dobbin House Tavern, la più antica, costruita nel 1776. Rielaborati come locande, ristoranti, musei e simili, i siti storici di Gettysburg sono proprietà funzionali e non solo reliquie del passato.

7° Giorno
Washington D.C.

Trascorri del tempo visitando D.C. con punti salienti come il Campidoglio degli Stati Uniti, la Corte suprema, la Biblioteca del Congresso, la F.B.I. Edificio, monumento a Washington, Lincoln Memorial, la Casa Bianca e il cimitero nazionale di Arlington, sito del memoriale JFK. Trascorri il resto della giornata esplorando alcuni dei numerosi musei che compongono lo Smithsonian Institute o semplicemente passeggia lungo le rive del fiume Potomac.

PUNTI DI INTERESSE
Washington D.C.
Washington, nota anche come District of Columbia, è la capitale degli Stati Uniti d'America.
Washington si trova sulla costa orientale, a circa 50 km dal mare, a sud dello Stato del Maryland, a nord dello Stato della Virginia e a 374 km circa a sud di New York.
Si consiglia visitare Il National Mall, IlLincoln e Jefferson Memorials, la Casa Bianca, i musei “Smithsonian”, Il Museo Nazionale di Storia Americana, la Library of Congress, Il Campidoglio, il Washington National Monument e la National Gallery of Art.I tour a piedi guidati, sono sempre una esperienza gradevole, particolarmente se si ha poco tempo.

Capitol Hill
Il Campidoglio è la sede ufficiale dei due rami del Congresso degli Stati Uniti. L’edificio sorge a Washington D.C., sulla collina di Capitol Hill al limite orientale del National Mall.
Anche se non è al centro geografico del Distretto di Columbia, il Campidoglio è il punto focale che divide in quadranti il territorio della capitale federale. Ufficialmente i lati est e ovest del Campidoglio sono definiti facciate, anche se originariamente la facciata est era un lato dell’edificio, progettato per accogliere visitatori e dignitari.
Il Campidoglio è un esempio di stile neoclassico. L’edificio attuale è il risultato del lavoro di numerosi architetti.

White House
La Casa Bianca è la residenza ufficiale e il principale ufficio del presidente degli Stati Uniti e comprende un complesso architettonico il cui centro è un palazzo bianco di stile vittoriano, situato al numero 1600 di Pennsylvania Avenue, Washington.
Il francese Pierre L'Enfant progettò la città di Washington come una grande scacchiera, il cui fulcro era l'Executive Mansion, collegata con un viale di 120 metri alla sede del Congresso, il Campidoglio.
George Washington morì durante il completamento del tetto e la casa venne inaugurata nel 1800. Costruita in stile palladiano, la villa si presenta come un grande parallelepipedo appoggiato sulla base lunga, con al centro due piccoli bracci costituiti dai porticati degli ingressi nord e sud. Le ali laterali sono visibili solo dall'ingresso sud. Due ordini di finestre, al piano terra con cornici di gusto rinascimentale, quelle del piano nobile semplici ed eleganti allo stesso tempo.

Jefferson Memorial
Il Thomas Jefferson Memorial è un monumento costruito in onore di Thomas Jefferson, padre fondatore e terzo presidente degli Stati Uniti.
L’edificio, in stile neoclassico, fu progettato dall’architetto americano John Russell Pope e inaugurato nel 1943. Una volta completato, l’edificio ha occupato una delle ultime zone significative rimaste vuote all’interno del District of Columbia.
Il monumento è composto di un podio di marmo a gradoni circolari, con un colonnato ancora circolare di ordine ionico ed è sormontato da una cupola.

Lincoln Memorial
Il Lincoln Memorial è un monumento costruito in onore di Abraham Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, e sorge nel National Mall di Washington D.C.
L’edificio ha la forma di un tempio dorico e contiene un’enorme statua raffigurante Abraham Lincoln seduto, oltre alla riproduzione di due ben noti discorsi pronunciati dal presidente.
Come altri monumenti del National Mall, inclusi gli adiacenti monumenti ai caduti nel Vietnam e in Corea, il Lincoln Memorial è amministrato dal National Park Service tramite la sezione National Mall and Memorial Parks ed è stato ricompreso nel National Register of Historic Places fin dal 15 ottobre 1966.

8° Giorno
Washington D.C. – Philadelphia – 233 Km

Questa mattina, continua il tuo viaggio verso Philadelphia, la "Città dell'amore fraterno" e il luogo di nascita dell'America, dove la Dichiarazione di Indipendenza è stata siglata il 4 luglio 1776. Qui vedrai l'Independence Hall e la Liberty Bell. Questa sera prenditi il tempo per una cena opzionale in uno dei luoghi più famosi della città per la prelibatezza locale di Philly Cheese Steak.

PUNTI DI INTERESSE
Philadelphia
Philadelphia è la sesta città per popolazione degli Stati Uniti e la più importante dello stato della Pennsylvania.
Fondata nel 1682 dal quacchero William Penn, Philadelphia è una delle città più antiche degli Stati Uniti e, fra la fine del XVIII secolo e l'inizio del XIX, fu la città più grande degli Stati Uniti.
In quell'epoca vi furono redatte la dichiarazione di Indipendenza (1776) e la costituzione statunitense.
Da non perdere l' Independence Hall, Rockie Steps, Il Reading Terminal Market, una passeggiata sulla Benjamin Franklin Parkway con visite alla Barnes Foundation, The Franklin Institute, The Rodin Museum e al Philadelphia Museum of Art.

Liberty Bell
La Liberty Bell si trova a Philadelphia in Pennsylvania, dove arrivò il 1º settembre 1752, ed ha un grande significato storico per gli americani.
La Liberty Bell è forse il simbolo più comunemente associato alla Rivoluzione Americana. E' conosciuta anche come la "Old State House bell" dal 1837, quando fu adottata dalla società americana contro la schiavitù, come simbolo del movimento abolizionista.
Negli Stati Uniti, rappresenta uno dei più familiari simboli di indipendenza, amore per la patria e libertà.

Rocky Steps
I 72 gradini in pietra posti all'ingresso del Philadelphia Museum of Art sono noti come "Rocky Steps" grazie alla loro comparsa nel film triplo Oscar "Rocky”.
Dalla cima dei Rocky Steps si gode di una splendida vista dell'Eakins Oval, del Benjamin Franklin Parkway e del Philadelphia City Hall.

9° Giorno
Philadelphia - New York – Km 154

Questa mattina torniamo a New York City in tempo per il tuo volo di ritorno.

HOTEL PREVISTI
Categoria STANDARD:
1 - New York
- Holiday Inn Manhattan View - Long Island City
2 - Buffalo - Adam’s Mark Buffalo 
3 - Amish Country - Genetti Hotel & Suites
5  - Washington DC - Capitol Skyline Hotel
6 - Philadephia - Holiday Inn Express Midtown

Giornaliere

 La quota comprende:

  • 8 pernottamenti in sistemazione negli hotel indicati o similari
  • road book personalizzato 

 
La quota non comprende:

  • voli e tasse aeroportuali
  • trasferimenti da e per l'aeroporto
  • noleggio auto
  • ingresso ai parchi e alle attrazioni
  • pasti, bevande, mance ed extra in genere
  • spese di iscrizione
  • tutto quanto non espressamente menzionato ne " La quota comprende "

LA DESTINAZIONE E LE LOCALITA' PRINCIPALI DEL Fly and Drive

Desideri altre informazioni su questo prodotto? Contattaci!