Fly and Drive "Rhythms Of The River" - Illinois - Stati Uniti d'America


Fly and Drive

Fly and Drive

Rhythms Of The River

Chicago / Chicago (Stati Uniti d'America) Mappa

 

Località di partenza: Chicago

Descrizione: Fly and Drive

Durata: 9 giorni / 8 notti

Pasti: no

Fly and Drive

INFORMAZIONI SUL Fly and Drive

1° Giorno
Chicago

Arrivo, ritiro dell’auto e trasferimento in hotel.

PUNTI DI INTERESSE
Chicago
Chicago è la più grande città dell'Illinois situata lungo le rive del lago Michigan, ed è la terza per popolazione negli Stati Uniti. Chicago offre una varietà enorme di attività, ma sicuramente la più importante è la sua famosa architettura. Il Chicago Architecture Center si trova al One Illinois Center in un edificio progettato dal genio modernista Ludwig Mies van der Rohe. Il CAC è un gateway per scoprire l'eredità architettonica di Chicago. Il centro offre oltre 85 tour guidati da docenti, oltre a programmi entusiasmanti e mostre interattive innovative, tra cui la coinvolgente Skyscraper Gallery e la mostra Building Tall. Tra le offerte ci sono i tour gratuiti di un'ora a piedi sul Riverwalk con una persona locale ben informata. Con lui si può ascoltare tutto sulla storia di Riverwalk, scoprendo i punti salienti dell'architettura e vivendo la vita lungo il fiume. Tour in barca, esperienze in kayak e biciclette e taxi su acqua, sono solo alcune delle formule per scoprire Chicago.

Sears Tower
La Sears Tower è anche conosciuta come Willis Tower, sorge a Chicago, e con i suoi 110 piani è uno degli edifici più alti del mondo. Ascensori ad alta velocità portano fino allo Skydeck al 103mo piano che si trova a 415 metri di altezza dal suolo. La struttura della torre è composta da 9 grandi tubi quadrati affiancati, di varie altezze, che una volta ultimati superarono il record delle Torri Gemelle di New York come costruzione più alta del mondo.

Magnificent Mile
Oggi l'area a nord del fiume di Chicago è chiamata Magnificent Mile, o a volte semplicemente Mag Mile. E' caratterizzata da un mix di negozi, ristoranti, rivenditori, uffici, hotel. C'è anche la maggior concentrazione di boutique della città e di agenzie pubblicitarie come il Chicago Tribune Newspaper. E' la casa della famosa Water Tower, situata nel Water Tower Park con il suo storico orologio, dove all'8° piano è situato un centro commerciale.

Hancock Observatory
L'osservatorio situato all'875 di North Michigan Avenue nell'area di Streeterville a Chicago è alto 344 metri e fu costruito sotto la supervisione di Skidmore e Merrill. Quando l'edificio fu terminato il 6 maggio del 1968, era l'edificio più alto del mondo fuori dalla città di New York. L'osservatorio di Hancock domina sulla città di Chicago insieme alla Willis Tower.

Lincoln Park
Il Lincoln Park è uno dei 77 quartieri di Chicago. Questa pittoresca zona offre dei giardini curati, uno stagno di gigli nascosto, uno storico giardino botanico al coperto e tantissimi spazi verdi sul lago con ampie vedute della città. Capita anche di ospitare uno dei più antichi zoo gratuiti del paese e un'acclamata scena gastronomica. Si può passare una giornata completa e anche un fine settimana alla scoperta di Lincoln Park.

Grant Park
Grant Park è un grande parco situato nel Loop (distretto centrale di Chicago). Le caratteristiche più importanti del parco sono il Millennium Park, Buckingham Fountain, Art Institute di Chicago e il Museum Campus. Grant Park è spesso indicato come il cortile della città; è delimitato a nord da Randolph Street, a sud, da Roosevelt Road, a ovest, da Michigan Avenue e ad est dal lago Michigan.

2° Giorno
Chicago – Springfield – 349 km

Stamattina, prendete la vostra auto e partite sulla storica Route 66 per vivere una parte del mito americano. La famosa strada, che si snoda da Chicago a Los Angeles, attraversa quasi 300 miglia (483 chilometri) nell'Illinois ed è costellata di caffè, negozi stravaganti e attrazioni uniche. Scattate una foto di fronte al torreggiante Railsplitter Covered Wagon di Lincoln o all'enorme elefante rosa vicino al Pink Elephant Antique Mall di Livingston. Esplorate i cimeli della Route 66 presso la Hall 66 of Museum e la Hall of Fame dell'Illinois di Pontiac. Da qui, proseguite per circa due ore a sud per conoscere la vita di Abraham Lincoln a Springfield presso il Museo della Biblioteca presidenziale di Abraham Lincoln, l'Old State Capitol e il sito storico nazionale di Lincoln.

3° Giorno
Springfield — St. Louis - 188 Km

"Meet me in St. Louis" è il riassunto del viaggio di oggi. Una volta in città salite a bordo del famoso tram fino al St. Louis Arch, per ammirare la città da un’altezza di 200 mt. Avrete tutto il tempo di fermarvi a vedere il film Lewis & Clark: great journey west, prodotto dalla National Geographic Society, su uno schermo di 4 piani di fronte al Gateway Arch River. St. Louis è anche rinomata per la sua variegata scena musicale. Visitate il quartiere Soulard dove potrete ascoltare musica dal vivo, godetevi un delizioso pasto con musica in un bistrot di periferia alla moda o trascorrete una serata esplorando il Loop, con i suoi club musicali, i ristoranti etnici e le boutique uniche. Prendetevi del tempo per visitare Blueberry Hill (dove Chuck Berry suonava regolarmente) o The Beale a Broadway per vedere dal vivo Blues, Soul e R&B, e non perdere il National Blues Museum.

PUNTI DI INTERESSE
Saint Louis
St. Louis è una città degli Stati Uniti d'America, situata nello Stato del Missouri e si estende attraverso diverse contee sia in Missouri, che in Illinois. Il Gateway Arch è il simbolo della città: costruito nel 1954 in prossimità del luogo da cui partì la spedizione di Lewis e Clark, simboleggia la Porta dell'Ovest. Oltre al Gateway Arch, si possono visitare il St. Louis Art Museum, il Botanical Garden, la Basilica di St. Louis, il City Museum e il City Hall di St. Louis.

4° Giorno
St. Louis - Nashville- 519 Km

Nessun tour musicale sarebbe completo senza una visita a Nashville, nel Tennessee, sede della musica country. Alla Country Music Hall of Fame, registrazioni, touch screen e cimeli tracciano la musica country dalle sue radici ai giorni nostri. Il museo offre anche tour dello Studio B della RCA, dove artisti come Dolly Parton incisero. Il Grand Ole Opry è il luogo dove si esibiscono le star della musica country di oggi. Potete assistere a un concerto al Ryman Auditorium, lo storico edificio della chiesa che un tempo era la casa dell'Opry. Nelle vicinanze, il Frist Center for the Visual Arts (la sua architettura Art Deco merita una sosta per sè stessa). Affamati? Trovate un ristorante a base di carne (provate pollo fritto dorato, purè di patate cremoso, mais e cavolo con sugo di maiale). Allungate il vostro soggiorno a Nashville per vedere tutto ciò che la città ha da offrire.

5° Giorno
Nashville - Memphis - 413 Km

Ritornate alla Great River Road e al Mississippi verso Memphis, Tennessee. Visitate il Sun Studio per vedere dove leggende di Blues e Rock come B.B. King ed Elvis Presley hanno registrato alcuni dei loro primi successi. Per uno sguardo intimo sulla vita di Presley, visitate la sua tenuta di Graceland. Allo Stax Museum of American Soul Music, il ritmo si sposta su Soul e Gospel. Guardate cimeli di artisti tra cui Otis Redding e Isaac Hayes, la cui Cadillac placcata in oro è esposta. Per un assaggio dei suoni contemporanei di Memphis, camminate su Beale Street, dove la musica dal vivo sembra uscire da ogni porta aperta. Anche l'aroma del barbecue riempie l'aria. Assaporate le specialità locali che includono costolette e tramezzini di maiale affumicato.

PUNTI DI INTERESSE
Memphis
Memphis e il Mississippi si appartengono l'un l'altro. I pionieri che fondarono la città nel 1819, scelsero questo punto in una curva del fiume, su un altopiano di roccia a causa della sua posizione strategica, al riparo dalle inondazioni. Memphis registrò un'enorme crescita come centro urbano di dimensioni rilevanti tra le piantagioni di cotone. Memphis è oggi un “hub” commerciale e di intrattenimento e il suo centro è noto per i suoi club di musica blues e soul, soprattutto in Beale Street. Importanti sono anche negozi come A. Schwab, che vendono prodotti correlati a Memphis. Il Rock 'n' Soul Museum comprende costumi e mostre interattive, mentre Les Pauls e altri strumenti iconici sono realizzati alla Gibson Guitar.

6° Giorno
Memphis - Cleveland - 234 Km

Lasciate Memphis e seguite il Mississippi Blues Trail fino a Clarksdale, posta all'incrocio delle autostrade 61 e 49 ("l'incrocio"). Clarksdale e la regione del Delta circostante sono conosciute come "la terra dove è nato il blues", rendendola la casa perfetta per il Delta Blues Museum. Continuate a sud fino a Cleveland, Mississippi, sede della Dockery Farms, fondata nel 1895 per produrre cotone. Charley Patton era tra gli afroamericani che lavoravano qui; in seguito contribuì a una cultura che ha ispirato il Blues, una vera forma d'arte americana. Sempre a Cleveland si trova il GRAMMY Museum Mississippi.

7° Giorno
Cleveland - Natchez - 328 Km

Raggiungete la Natchez Trace Parkway, fate sosta a Indianola, per visitare il B.B. King Museum e conoscere cosa ha contribuito a rendere popolare il Blues, una vera forma d'arte americana. Proseguite sulla Natchez Trace Parkway il vostro viaggio verso Natchez, il più antico insediamento del Mississippi. Il viaggio vi porterà oltre le piantagioni restaurate e le residenze antebellum. Prendetevi del tempo per esplorare alcune di queste incredibili dimore che raccontano le storie del Sud.

8° Giorno
Natchez - New Orleans – km 283

L'ultima tappa del vostro viaggio vi porterà a New Orleans, in Louisiana, dove il possente fiume Mississippi sfocia nel Golfo del Messico. Alla Hall, favolosi musicisti suonano il jazz tradizionale di New Orleans. Fate la fila in anticipo per lo spazio riservato ai soli locali o prevedete di acquistare uno dei posti limitati in anticipo. Altrove in città, Frenchmen Street è un centro per la musica dal vivo, fiancheggiata da locali come The Spotted Cat Music Club. L'accogliente sala racchiude fino a tre bande notturne, evidenziando varie forme di jazz. Anche la cucina e la cultura del cocktail sono fondamentali per l'esperienza di New Orleans. Dai caffè all'aperto ai ristoranti raffinati, troverete innumerevoli interpretazioni dei piatti tipici locali, come i bignè spolverati di zucchero, il jambalaya aromatico e la salsiccia speziata e affumicata di Andouille. Sede del festival jazz, del Mardi Gras e del parco storico nazionale jazz di New Orleans, una visita a New Orleans è il modo perfetto per terminare il vostro viaggio.

PUNTI DI INTERESSE
New Orleans
New Orleans è la città capoluogo della Parrocchia di Orleans e principale città dello stato della Louisiana. È un centro industriale e di distribuzione, un importante porto marino ed è nota per la sua ricca eredità culturale, specialmente per la sua musica, per la sua cucina e per il suo pittoresco carnevale. Da non perdere il Quartiere Francese, Marigny, il Museo WWII, il Cimitero di St. Louis, Jackson Square, il quartiere di Baywater, il New Orleans Museum of Art e il New Orleans Jazz Museum.

French Quarter
Il quartiere francese, o Vieux Carré, è il centro storico di New Orleans. Il quartiere francese è famoso per la sua vivace vita notturna e gli edifici colorati con balconi in ghisa. La Bourbon Street, ospita jazz club, ristoranti Cajun e bar che servono cocktail. Le strade più tranquille conducono al mercato francese, con cibo gourmet e artigianato locale, e alla Jackson Square, dove gli artisti di strada intrattengono di fronte alla Cattedrale di St. Louis.

Jackson Square
Fondata nel 1721 come una piazza d'armi, Jackson Square era nota da oltre un secolo come il "Place d'Armes". Intorno alla piazza, si può godere della vivacità dei venditori ambulanti, musicisti di strada, cartomanti, ritrattisti e un gruppo di carrozze in attesa di chi andrà a fare un giro per vedere lo stile di vita delle famiglie benestanti del passato. Due lati della piazza sono delimitati da edifici in mattoni rossi, i cui portici ospitano il centro visitatori, nonché numerosi ristoranti e negozi.

Preservation Hall
Costruito nel 1817, questo pittoresco edificio situato nel quartiere Francese, con una facciata interamente in legno, è un conservatorio di jazz. Ci sono dei concerti tutte le sere alle ore 20:00, alle 21:00 e alle 22:00 dal lunedì al mercoledì, con ulteriori spettacoli dal giovedì alla domenica dalle ore 17:00 alle ore 18:00. Al Preservation Hall si trova il meglio del jazz tradizionale di New Orleans.

9° Giorno
New Orleans

Rilascio dell’auto all’aeroporto di New Orleans, partenza.

HOTEL PREVISTI
Categoria STANDARD:

1 - Chicago  -  Holiday Inn Hotel & Suites Chicago – Downtown
2 -  Springfield - The State House Inn
3 - St. Louis -  The Hotel Majestic St. Louis
4  - Nashville - Guest House Inn & Suites Nashville / Music Valley
5 - Memphis - Comfort Inn Downtown
6 - Indianola - Super 8 Indianola
7 - Natchez - Days Inn by Wyndham Natchez
8 - New Orleans  - Holiday Inn New Orleans- Downtown Superdome

Giornaliere

 La quota comprende:

  • 8 pernottamenti in sistemazione negli hotel indicati o similari
  • road book personalizzato 

 
La quota non comprende:

  • voli e tasse aeroportuali
  • trasferimenti da e per l'aeroporto
  • noleggio auto
  • ingresso ai parchi e alle attrazioni
  • pasti, bevande, mance ed extra in genere
  • spese di iscrizione
  • tutto quanto non espressamente menzionato ne " La quota comprende "

LA DESTINAZIONE E LE LOCALITA' PRINCIPALI DEL Fly and Drive

Desideri altre informazioni su questo prodotto? Contattaci!